mercoledì 9 novembre 2016

Maglioncino bambino facile ai ferri (dritti)

Ciao a tutti!!Eccoci qui con un tutorial che mi è stato richiesto diverse volte: un maglioncino per bambina/o da realizzare con i ferri.

Pur non essendo un lavoro che consiglierei a un principiante, se avete già un po' di dimestichezza con i ferri, vedrete che non avrete problemi.

Anzi! Penso sia un ottimo modello con cui iniziare a realizzare maglie perché richiede l'utilizzo solamente dei classici ferri dritti.




Come sempre, potete stampare le istruzioni in formato PDF. CLICCATE QUI

O guardare il video tutorial sul mio canale YouTube:



Taglie:
1/3 mesi - 6/9 mesi - 12/18 mesi - 2 anni - 3/4 anni - 5/6 anni

Materiale:
gr 200 - 200 - 200 - 250 - 250 - 300 lana
ferri dritti n°5 o misura necessaria per ottenere un campione di 11m x 18ferri = 10x10cm a maglia rasata.

Procedimento del lavoro:
Facciamo la parte davanti, poi quella dietro, poi le 2 maniche e confezioniamo il tutto.



















Parte davanti:
Avviamo 30-34-38-40-46-46 m e lavoriamo 2 ferri a p.legaccio.

Proseguiamo a m.rasata finché il lavoro non misura cm 19-20-23-27-30-32.
A questo punto possiamo intrecciare per gli scalfi da ciascun lato, in questo modo:
2m 1-1-1-1-1-1 volta (2m diminuite all'inizio del f. a dritto e 2 all'inizio del f. a rov)
1m 2-2-3-3-4-3 volte (diminuire la m all'inizio del f.a dritto e all'inizio del f.a rov)  = 22-26-28-30-34-36m

Proseguiamo a m.rasata finché non raggiungiamo la nostra misura: cm 26-28-32-36-40-43. 
Quindi, intrecciamo le 4-6-6-6-8-8m centrali per il collo. (Se avete bisogno di chiarimenti, seguite il mio video dal minuto 9.00 per vedere come ho fatto io).
Ogni 2 ferri, poi, diminuiamo per lo scollo (diminuiamo sul ferro a dritto):
4m 1 volta (diminuire 2m a dx e 2m a sx dello scollo)
4m 1 volta (diminuire 2m a dx e 2m a sx dello scollo)
Su ogni spalla ci dovrà essere il seguente n° di maglia: 5-6-7-8-9-10.

Proseguiamo a m.rasata finché il lavoro non misura cm 30-32-36-41-45-48; quindi intrecciamo tutte le m.

Parte dietro:
Avviamo 30-34-38-40-46-46 m e lavoriamo 2 ferri a p.legaccio.

Proseguiamo a m.rasata finché il lavoro non misura cm 19-20-23-27-30-32.
A questo punto possiamo intrecciare per gli scalfi da ciascun lato, in questo modo:
2m 1-1-1-1-1-1 volta (2m diminuite sul ferro a dritto e 2 sul ferro a rov)
1m 2-2-3-3-4-3 volte (diminuire la m all'inizio del f.a dritto e all'inizio del f.a rov) = 22-26-28-30-34-36m

Proseguiamo a m.rasata finché non raggiungiamo la nostra misura: cm 28-30-34-39-43-46.

Intrecciamo le 10-12-12-12-14-14m centrali per il collo (per vedere come ho fatto io andate al min.19.24 del video).
Al ferro successivo (rovescio), invece, diminuiamo 2m per lo scollo (1m a dx e 1m a sx dello scollo).
Ogni spalla deve essere costituita dal seguente n° di maglie: 5-6-7-8-9-10.

Proseguiamo a m.rasata finché il lavoro non misura cm 30-32-36-41-45-48; quindi intrecciamo tutte le m.

Manica:
Avviamo 21-22-23-24-25-26m e lavoriamo 2 ferri a m. legaccio.

Proseguiamo a m.rasata finché il lavoro non misura 5cm.
Raggiunta questa misura, aumentiamo di 1m per lato (1 aum. all'inizio del f. a dritto e 1aum. all'inizio del ferro a rov) per 2-2-3-3-4-5 volte ogni 6-7-5-6,5-5,5-5cm .
Totale maglie per taglia = 25-26-29-30-33-36.

Lavoriamo a m.rasata finché il lavoro non misura cm 17-19-21-25-27-32, quindi intrecciamo a inizio e fine del ferro a dritto in questo modo:
2m per 2 volte (tutte le taglie)
1m per 1-1-2-2-4-1 volte

Lavoriamo a m.rasata finché la manica non misura cm 22-24-27-31-34-38 e intrecciamo tutte le m.

Confezione:
Iniziamo cucendo i lati della maglia (dal primo ferro fino all'inizio dello scalfo).
Quindi fissiamo le maniche ancora aperte e infine chiudiamo, cucendole, le maniche stesse.
(Se vi servono chiarimenti su come procedere con la cucitura, seguite la parte finale del mio video in cui mostro i passaggi).



Spero sia tutto chiaro. Come vedete si tratta di un lavoro non facile, perché richiede discrete conoscenze, manualità e molta attenzione nel creare un capo delle giuste dimensioni; allo stesso tempo però, tra tutti i possibili modelli di maglie, questo è sicuramente fra i meno complessi.

Eseguito tutto a maglia rasata, lavorato interamente con i ferri dritti, di piccole dimensioni; questi sono tutti elementi che ne fanno un buon pattern da cui iniziare a esercitarsi.

Sono ovviamente a vostra disposizione! Grazie per aver visitato il mio blog e ci vediamo presto con  nuovi lavori.

Dany

5 commenti:

  1. Ciao dany..volevo innanzi tutto dirti che sei davvero brava:).
    Vorrei imparare a realizzare dei maglioni per adulti,potresti aiutarmi?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Anna Maria e grazie per il messaggio!! Se hai delle domande specifiche, chiedimi pure. Altrimenti, posso organizzare un tutorial...

      Elimina
  2. Ciao Daniela, vorrei confezionare un maglioncino di cotone per il mio bimbo partendo dal tuo tutorial. Per la TG 6/9 mesi, quante maglie dovrei avviare secondo te per il davanti e il dietro e per le maniche? Utilizzo i ferri n. 4. Grazie. Claudia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Claudia!! La cosa migliore è fare un campione: avvia una trentina di maglie e lavorale a m. rasata fino ad ottenere un quadrato. Quindi, chiudi il lavoro e misura il lato orizzontale per vedere quanti cm hai ottenuto.
      Misura poi la circonferenza vita di tuo figlio e dividila per 2 (perchè lavorerai davanti e dietro separatamente).
      A questo punto fai il calcolo per capire quante maglie devi avviare per il davanti (ma con lo stesso n° di maglie potrai avviare anche dietro). Il conto da fare è: il n° di maglie che hai avviato per il campione X i cm che vuoi ottenere con la maglia : i cm del campione.
      Il risultato sono le m. da avviare.
      Lo stesso procedimento lo farai con le maniche.
      Fammi sapere se ti è chiaro.....

      Elimina
  3. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina